AUTOSERVIZI PROSPERI AUTONOLEGGIO FIRENZE AUTONOLEGGIO PONTASSIEVE AUTOVEICOLI A NOLEGGIO SOCCORSO STRADALE FIRENZE SOCCORSO STRADALE PONTASSIEVE SERVIZIO CARRO ATTREZZI FIRENZE SERVIZIO CARRO ATTREZZI PONTASSIEVE AUTONOLEGGIO FIRENZE AUTONOLEGGIO PONTASSIEVE AUTO SOSTITUTIVA FIRENZE AUTO SOSTITUTIVA PONTASSIEVE AUTOCARROZZERIA FIRENZE AUTOCARROZZERIA PONTASSIEVE AUTONOLEGGIO ITALIA AUTONOLEGGIO TOSCANA AUTONOLEGGIO FIRENZE AUTONOLEGGIO VALDISIEVE AUTONOLEGGIO VALDARNO AUTONOLEGGIO MUGELLO CAR RENT ITALY CAR RENT TUSCANY CAR RENT FLORENCE

   

Servizi    News&Promo    PayOnLine    Gallery    HOME 

ORDINANZE GOMME INVERNALI E CATENE DAL 15/11       DAL 7/11 OBBLIGO DISPOSITIVI ANTI-ABBANDONO       NO USO CINTURE POSTERIORI RIMBORSO RIDOTTO!       44° BACCO RUFINA AUTOSERVIZI PROSPERI       21° MOSTRA SCAMBIO RICAMBI AUTO GROSSETO        AUTOSERVIZI PROSPERI RADIO SIEVE PONTASSIEVE       RICARICA ARIA CONDIZIONATA ED IGIENIZZAZIONE       BUONI SPESA UNICOOP CARROZZERIA PROSPERI       RICAMBI ORIGINALI PER MINI       RICAMBI ORIGINALI PER FIAT DELTA       RICAMBI ORIGINALI PER IVECO DAILY       

Paga Subito OnLine!

   NEWS&PROMO

Indice Notizie  

      AVVISI ED INFORMAZIONI UTILI

                     DAL 7/11 OBBLIGO DISPOSITIVI ANTI-ABBANDONO

<<<

Il 7 novembre scatterà l’obbligo di utilizzo in auto dei cosiddetti dispositivi antiabbandono.

Chiunque trasporti in auto bambini di età fino a quattro anni dovrà utilizzare un dispositivo conforme alla norma (basta una dichiarazione di conformità da parte del produttore).

Tre le possibili opzioni:
un normale seggiolino con integrata la nuova funzione antiabbandono;

un dispositivo elettronico indipendente da abbinare ai seggiolini esistenti che ne sono privi;

un dispositivo integrato nell’auto, cioè compreso nel fascicolo di omologazione del veicolo, opzione al momento disponibile solo sulla Hyundai Santa Fe (ma non ancora dotato di dichiarazione di conformità da parte della Casa).

Allarme automatico. Luminoso e sonoro. Semplificando al massimo, in tutti e tre i casi il dispositivo consiste in un sistema di allarme che si attiva automaticamente in caso di allontanamento del conducente dal veicolo in presenza di un bambino sul sistema di ritenuta, cioè sul seggiolino.

Il sistema dovrà dare un segnale di conferma al momento dell'attivazione, mentre quello di allarme, così recita il decreto, “dovrà essere in grado di attirare l'attenzione del conducente tempestivamente attraverso appositi segnali visivi e acustici o visivi e aptici, percepibili all'interno o all'esterno del veicolo”.

Nel caso in cui il dispositivo sia alimentato a batteria, dovrà segnalare al conducente un basso livello di carica. Non è obbligatorio, invece, un sistema di comunicazione automatico integrato per l'invio di messaggi o chiamate telefoniche, cosa che alcuni dispositivi attualmente in vendita prevedono comunque. Ogni dispositivo, infine, dovrà essere accompagnato dalle prescrizioni per l'installazione, comprese eventuali prescrizioni specifiche per l’uso e la manutenzione.